Finanza Agevolata: servizi professionali

SERVIZI PROFESSIONALI IN MATERIA

DI FINANZA AGEVOLATA

 

Il presente documento definisce i contenuti della nostra offerta di servizi relativi alla consulenza ed al supporto in materia di finanza agevolata a livello regionale, nazionale ed europeo.

MONITORAGGIO BANDI

Lo studio fornisce un servizio di monitoraggio della bandistica (regionale, nazionale ed europea) attraverso newsletter periodiche e l’invio di mail personalizzate sulla base del profilo del cliente.

Su richiesta, inoltre, fornisce un servizio di monitoraggio della bandistica riservata ai paesi in fase di preadesione alla UE, destinatari di specifiche risorse finalizzate a coprire, o quanto meno ridurre sensibilmente, eventuali gap esistenti con i paesi della UE attraverso la realizzazione di progetti che coinvolgono imprese europee.

 

ANALISI DELLE POTENZIALITÀ PROGETTUALI E CHECK UP AZIENDALE

La conoscenza dell’azienda e dei suoi progetti rappresenta elemento imprescindibile e propedeutico alla corretta valutazione delle forme di finanziamento più adeguate alla specifica realtà aziendale con riferimento all’attività svolta, alla struttura dei costi, alla propensione all’investimento in nuovi progetti.

Effettuiamo check up aziendali con l’obiettivo di individuare potenzialità e criticità dell’organizzazione aziendale e/o della singola idea progettuale rispetto alla progettazione finanziata.

Utilizziamo, laddove necessario, strumenti di progettazione europea quali l’Albero delle Criticità e degli Obiettivi e la costruzione di un Quadro Logico, che, insieme all’analisi SWOT, consentono di definire in maniera chiara obiettivi, punti di forza e debolezza dell’organizzazione aziendale o del singolo intervento progettuale.

Predisponiamo la Matrice di Finanziabilità, strumento estremamente utile per programmare l’accesso alle diverse fonti agevolative attraverso il matching dei fabbisogni finanziari dell’azienda con i costi eleggibili per ciascuna linea di finanziamento.

Su richiesta del cliente, infine, elaboriamo il C.V. Europeo, il curriculum aziendale di progettazione, nel quale vengono evidenziate le specifiche competenze acquisite, le partnership esistenti e le potenzialità future, tutti elementi che consentiranno all’azienda di partecipare con le maggiori probabilità di successo a bandi di finanza agevolata in ambito europeo.

    Del C.V. viene redatta una versione estesa ed una breve, in italiano ed in inglese.

 

PROGETTAZIONE E PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

 

Il cliente viene affiancato in tutte le attività necessarie per la presentazione della richiesta di finanziamento.

Questa fase si articola nei seguenti servizi.

Preparazione della proposta progettuale

Individuato il bando a cui l’azienda intende partecipare, lo studio assiste il cliente in tutto il processo, sino alla redazione della proposta progettuale definitiva e del relativo budget, coordinando le attività di integrazione delle informazioni e degli apporti progettuali di eventuali partners.

Laddove necessario o opportuno, lo studio può supportare l’azienda anche nell’individuazione di fornitori di specifici servizi funzionali alla realizzazione del progetto.

Presentazione della domanda di finanziamento

Il cliente è assistito nell’esecuzione delle procedure amministrative previste dal bando, nella redazione della domanda di partecipazione e nella predisposizione della documentazione tecnica ed amministrativa necessaria.

 

GESTIONE AMMINISTRATIVA E RENDICONTAZIONE FINALE

Successivamente alla delibera di concessione del finanziamento, lo studio supporta il cliente nella gestione amministrativa del progetto sino alla predisposizione della rendicontazione finale di spesa.

Questa fase si articola nei seguenti servizi.

Gestione amministrativa in itinere

Dopo l’approvazione del finanziamento vengono definite le linee guida per la gestione amministrativa e contabile dello stesso, con un monitoraggio costante ed un’attività di coordinamento delle figure aziendali operanti nell’area amministrativa.

Viene fornito supporto, inoltre, per la predisposizione dell’eventuale documentazione integrativa richiesta dell’Ente erogatore.

Rendicontazione amministrativa finale

E’ l’atto conclusivo dell’iter, attività obbligatoria e necessaria al fine di ottenere il saldo del finanziamento.

Il cliente è assistito per l’organizzazione e preparazione della documentazione da presentare sulla base delle linee guida emesse dall’Ente erogatore.

 

SVILUPPO DEL PARTENARIATO STRATEGICO

Per favorire la partecipazione ai bandi di finanza agevolata e la creazione di sinergie con altre realtà, lo studio assiste il cliente nella creazione del profilo aziendale per l’inserimento in portali e network tematici, appositamente destinati alla ricerca di collaborazioni e partnership, europee e nazionali.

L’attività di sviluppo del partenariato strategico è finalizzata, in via prioritaria alla partecipazione a progetti finanziati, e, in un’ottica più specificatamente commerciale, all’ampliamento delle opportunità di business.

Vengono definite due tipologie di annunci: incall (specifico per singole opportunità)  ed extracall (di presentazione aziendale), da inserire in apposite piattaforme. Gli annunci vengono predisposti in italiano ed in inglese.

La gestione degli annunci, sia di quelli inseriti dall’azienda che di quelli ricevuti da potenziali partner, viene effettuata dallo studio secondo linee e criteri di selezione condivisi con il cliente.

Con cadenza periodica, da definire di comune accordo con il cliente, viene inviato un report contenente il riepilogo degli annunci inseriti e ricevuti nei portali e network utilizzati per lo sviluppo del partenariato strategico ed un aggiornamento sui bandi attivi e quelli di prossima emissione.

 

Per qualsiasi informazione:

dott. Paolo Bottari +39 338 5666580  p.bottari@studiobottarieassociati.it

 

D.ssa Maria Rita Salbitani (Project Manager e Dottore Commercialista) 

mr.salbitani@studiobottarieassociati.it