Vertice di Assoreti PMI, MISE e Affari Esteri

Assoreti PMI

Da parte del Governo c’è sempre maggiore attenzione al settore produttivo italiano costituito dalle Piccole e Medie imprese. Oggi più che mai, si rende necessario affrontare il tema della tutela delle PMI anche in un’ottica di abbattimento dei costi e di sviluppo strategico attraverso la promozione e l’incentivazione della cultura delle Reti d’impresa in Italia.

È in questo scenario che si inserisce la proposta della deputata del Movimento Cinque Stelle, Simona Suriano, di promuovere una serie di vertici istituzionali tra i rappresentanti dell’associazione Assoretipmi, e i vice ministri allo Sviluppo Economico, Stefano Buffagni e agli Affari Esteri, Manlio Di Stefano.

Tema principale dei confronti che si terranno nei prossimi mesi, l’utilizzo dello strumento del contratto di rete, opportunità di slancio per il settore imprenditoriale italiano delle PMI, che presuppone l’adozione di strumenti utili e importanti, in particolare in questo periodo complesso per l’economia del Paese. I meccanismi di aggregazione delle PMI permettono, ad esempio, di sostenere meglio le sfide del mercato interno, dell’internazionalizzazione e dell’export. 

Nel primo vertice si è ribadita la necessità di promuovere il mercato italiano nel mondo, anche attraverso gli sforzi che il Governo ha portato avanti in questi mesi, tra cui: la dotazione di 316 milioni del piano straordinario per il Made in Italy e 82 milioni di euro per le attività di promozione e comunicazione.

In questo contesto ASSORETIPMI si pone come il più importante punto di riferimento sulle reti di imprese in Italia.

 

Lo studio collabora attivamente da anni con ASSORETIPMI, di cui il socio Paolo Bottari, Manager di Rete qualificato, è membro del Comitato esecutivo.

Per ricevere informazioni sulla creazione di Reti di impresa nel tuo territorio o l’adesione a una Rete di impresa già attiva, Contattaci via mail a info@studiobottarieassociati.it o Chiamaci al num. 06 323 35 70.