Novità sul Credito d’imposta Ricerca e Sviluppo: la certificazione delle attività evita il rischio di sanzioni

11 Luglio 2022

In materia di Credito d’imposta Ricerca e Sviluppo, arriva un nuovo strumento di tutela per le imprese: con il D.L. n. 73 del 21 giugno 2022, il Governo ha introdotto la possibilità per le aziende di richiedere una certificazione che attesti la qualificazione degli investimenti effettuati o da effettuare ai fini della loro classificazione nell’ambito […]

Bonus Sud anche per gli investimenti nelle ZLS. Aggiornato il modello di richiesta

30 Giugno 2022

Con il Provvedimento n.193276 del 6 giugno, l’Agenzia delle Entrate cambia nuovamente il modello per richiedere il bonus investimenti al Sud. L’adozione del nuovo modello di comunicazione si è resa necessaria per permettere la richiesta dell’agevolazione anche alle imprese che hanno effettuato gli investimenti nelle Zone logistiche semplificate (ZLS). La versione aggiornata del modello, inoltre, […]

In che modo il Modello 231 può tutelare ente e imprenditore

23 Giugno 2022

L’assenza o l’inidoneità del modello di organizzazione e gestione previsto dal D.Lgs. 231/2001 non basta, di per sé, a far scattare la responsabilità amministrativa dell’ente, ma integra una circostanza in grado di dimostrare che sussiste una colpa di organizzazione, che deve essere però rigorosamente provata dall’accusa. E’ questo l’orientamento attuale della Corte di Cassazione che, […]

Novità sulla Formazione 4.0: aliquote maggiorate, ma con nuovi requisiti

1 Giugno 2022

Con il nuovo Decreto Aiuti (Dl 50/2022) sono state introdotte significative novità in materia di Credito d’imposta per la formazione 4.0 del personale dipendente.  La misura rappresenta una vantaggiosa opportunità per le imprese che vogliono investire nello sviluppo di nuove competenze su tematiche relative alle tecnologie 4.0, sia in termini di riduzione di spese che […]

Beni 4.0: sanzioni in arrivo per chi non mantiene nel tempo i requisiti obbligatori

31 Maggio 2022

Per usufruire del Credito d’imposta beni 4.0, le imprese hanno l’obbligo di dimostrare che il bene in questione mantenga tutti i requisiti obbligatori inizialmente accertati – tra cui il requisito di interconnessione – per tutto il periodo entro il quale si andrà ad usufruire dell’agevolazione. Coloro che non attestano il mantenimento dei requisiti 4.0 dei […]

Beni materiali 4.0: massimale di 60 milioni nel triennio 2023/2025

25 Maggio 2022

Con la Circolare 14/E del 17 maggio 2022, l’Agenzia delle Entrate fornisce un’analisi delle novità sui crediti d’imposta previsti dalla Legge di Bilancio 2022, con un focus particolare sulla proroga degli incentivi del Piano Transizione 4.0, ovvero i crediti d’imposta per l’acquisto di beni strumentali e per le attività di ricerca, sviluppo e innovazione. Nell’ambito […]

Responsabilità 231: la colpa di organizzazione è diversa da quella della persona fisica

17 Maggio 2022

In tema di responsabilità degli enti ex D.Lgs. 231/2001, la colpa di organizzazione – la quale rappresenta uno degli elementi costitutivi dell’illecito dell’ente – deve essere rigorosamente provata e non va confusa o sovrapposta con la colpevolezza della persona fisica responsabile del reato. Inoltre, l’assenza di un modello organizzativo o la sua inefficacia non basta […]

Con il Decreto Aiuti il Governo innalza le aliquote del Credito d’imposta 4.0

9 Maggio 2022

Con l’approvazione lo scorso 05 maggio del Decreto aiuti il Governo ha introdotto diverse novità per il mondo delle imprese, destinate principalmente a fronteggiare gli effetti della crisi in Ucraina. Tra le misure urgenti in materia di produttività delle imprese italiane, spicca il rafforzamento dei crediti d’imposta, introdotti nel Piano Nazionale Transizione 4.0. Una buona […]

Il nuovo Codice della Crisi slitta al 15 luglio 2022

6 Maggio 2022

Il decreto PNRR 2 ha prorogato di due mesi l’entrata in vigore del nuovo Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza (D.Lgs. 14/2019), che pertanto slitta dal 16 maggio al 15 luglio 2022.  In questo modo verranno ad allinearsi sia le misure del Codice sia quelle necessarie all’adeguamento del nostro ordinamento a quanto previsto dalla Direttiva […]