Bottari e Associati consulenti, patent box e periti giurati

Finanziamenti Simest per l’Internazionalizzazione


Finanzia il tuo sviluppo estero con incentivi a Fondo Perduto e Tasso Zero

Ricevi una Consulenza Preliminare Gratuita per la tua Azienda

Compila il form per essere richiamato

SiNo

FINANZIAMENTI A
TASSO ZERO

Con durata variabile da 4 a 6 anni

CONTRIBUTI A FONDO
PERDUTO FINO A 800.000 euro

Per aziende di qualsiasi dimensione

SENZA OBBLIGO DI
GARANZIA

Per le aziende italiane che vogliono investire nell’ingresso
e nel potenziamento sui mercati esteri

il nostro studio associato commercialisti

IL NOSTRO OBIETTIVO

Supportare la crescita all’estero delle imprese italiane


A partire dal 28 ottobre 2021 sarà nuovamente possibile accedere ai finanziamenti Simest per l’internazionalizzazione della tua azienda.

Contattaci per l’avvio di un Percorso di internazionalizzazione coerente con i Bandi Simest e con altri Programmi di Finanza agevolata per l’Export.

I Finanziamenti per l’internazionalizzazione possono essere utilizzati per effettuare studi di fattibilità preventivi, per la realizzazione di un piano di inserimento in mercati esteri o per il potenziamento di strutture già esistenti, per il rafforzamento della solidità patrimoniale delle imprese che già esportano e per lo sviluppo di piattaforme di e-commerce. Gli incentivi a fondo perduto sono destinati a tutte le aziende italiane, attive nei settori Produzione, Commercio e Servizi.

Con il nostro team di Consulenti per l’Export, assistiamo le imprese che desiderano intraprendere un percorso di internazionalizzazione nella ricerca di finanziamenti specifici orientati all’export o al potenziamento della propria attività all’estero.

CONDIZIONI PER L’ACCESSO AI BANDI SIMEST

Le risorse del Fondo sono destinate esclusivamente alle piccole e medie imprese (PMI). Inoltre, ogni azienda potrà presentare una sola domanda di finanziamento.

Sarà possibile per l’impresa richiedere un finanziamento a tasso agevolato (attualmente lo 0,055% annuo) con una quota di cofinanziamento a fondo perduto fino al 25%, nel limite delle agevolazioni pubbliche complessive concesse in regime di temporary framework, e senza necessità di presentare garanzie.

Il tetto di cofinanziamento a fondo perduto sale invece fino al 40% per le PMI che hanno almeno una sede operativa nel Sud Italia (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia).

finanziamenti simest internazionalizzazione imprese

Le risorse del Fondo 394 verranno veicolate attraverso tre nuovi finanziamenti:

  • Transizione digitale e verde delle PMI con vocazione internazionale. È un finanziamento agevolato, dedicato alle PMI costituite in forma di società di capitali, con un fatturato export di almeno il 10% nell’ultimo anno o del 20% nell’ultimo biennio. Le risorse ottenute dovranno essere destinate per una quota almeno pari al 50% a investimenti per la “transizione digitale” e per la restante quota a investimenti per la transizione verde, la crescita e l’internazionalizzazione. Lo strumento ha una durata di 6 anni, con 2 di pre-ammortamento, e un importo massimo finanziabile di 300mila euro che non può comunque superare il 25% dei ricavi medi risultanti dagli ultimi due bilanci approvati e depositati;

 

  • Partecipazione delle PMI a fiere e mostre internazionali, anche in Italia, e missioni di sistema. È un finanziamento agevolato per la partecipazione di PMI a un singolo evento di carattere internazionale, anche virtuale, tra: fiera, mostra, missione imprenditoriale e missione di sistema, per promuovere l’attività d’impresa sui mercati esteri o in Italia. Almeno il 30% del finanziamento deve essere destinato a spese digitali connesse all’evento, a meno che l’evento stesso non sia a tema digital o verde. L’importo massimo del finanziamento è pari a 150mila euro e non può comunque superare il 15% dei ricavi medi risultanti dagli ultimi due bilanci approvati e depositati. Il periodo di rimborso è di 4 anni, con 1 anno di pre-ammortamento;

 

  • Sviluppo del commercio elettronico delle PMI in Paesi esteri (E-commerce). È un finanziamento agevolato, dedicato alle PMI costituite in forma di società di capitali, per la creazione o il miglioramento di una piattaforma propria di e-commerce o l’accesso a una piattaforma di terzi (market place) per la commercializzazione di beni o servizi prodotti in Italia o con marchio italiano. L’importo finanziabile va da 10 mila euro fino a un massimo di 300 mila per una piattaforma propria e fino a un massimo di 200 mila per market place, senza comunque superare il 15% dei ricavi medi risultanti dagli ultimi due bilanci approvati e depositati. La durata del finanziamento è di 4 anni con 1 anno di pre-ammortamento.

BANDI

Finanziamenti Simest per l’Internazionalizzazione delle imprese italiane


PATRIMONIALIZZAZIONE DELLE IMPRESE ESPORTATRICI

INSERIMENTO IN MERCATI ESTERI

FIERE, MOSTRE e MISSIONI DI SISTEMA

TEMPORARY EXPORT MANAGER

E-COMMERCE

STUDI DI FATTIBILITA’

CHI SIAMO

Bottari e Associati


Siamo un partner con un’esperienza di oltre 15 anni nell’ambito di progetti di Sviluppo business orientato all’Export. Assistiamo le imprese italiane di qualsiasi dimensione nel consolidamento e nell’espansione della propria attività sia all’interno dell’Unione Europea sia in Paesi extra UE.

Il nostro Obiettivo è supportare le aziende sin dalla valutazione preliminare di progetti di sviluppo in mercati esteri ad alto impatto di crescita, aiutandole a individuare e ad accedere alle migliori forme di finanziamento agevolato previste per le imprese italiane

scopri chi siamo Bottari e Associati

SEGUICI SU

Viale Trastevere, 131 – 00153 Roma

© 2021, Designed & Developed By GEB Software All Rights Reserved