SCADUTO – INCENTIVO A FAVORE DEI MARCHI STORICI

16 Gennaio 2017
Ministero dello Sviluppo Economico

AVVISO RELATIVO AL BANDO PER LA CONCESSIONE DI AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE PER LA VALORIZZAZIONE DEI MARCHI LA CUI DOMANDA DI DEPOSITO SIA ANTECEDENTE AL 1 GENNAIO 1967 – “INCENTIVO A FAVORE DEI MARCHI STORICI”

Il Ministero dello Sviluppo Economico (MiSE) – Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione – Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (DGLC – UIBM) attraverso una Convenzione siglata il 31 luglio 2015 ha affidato all’Unioncamere il compito di realizzare un intervento agevolativo in favore di micro, piccole e medie imprese per la valorizzazione dei marchi nazionali la cui domanda di primo deposito, presso l’UIBM, sia antecedente il 1° gennaio 1967. Tale intervento mira a sostenere la capacità competitiva delle PMI attraverso il rilancio e la valorizzazione economica dei marchi che rappresentano un pezzo di storia del nostro Paese.

Le agevolazioni sono finalizzate all’acquisto di beni strumentali e di servizi specialistici esterni per favorire la valorizzazione produttiva e commerciale del marchio e dei prodotti/servizi ad esso correlati, nonché il rafforzamento del marchio, la sua estensione a livello comunitario e/o internazionale, l’ampliamento della sua protezione.

Le risorse disponibili ammontano complessivamente a € 4.500.000,00 (quattro milioni e cinquecentomila).

Sono previste due tipologie di azioni:

Fase 1 – Valorizzazione produttiva e commerciale del marchio – sono ammissibili le seguenti spese:
a. Realizzazione di prototipi e stampi.
b. Acquisto di nuovi macchinari e attrezzature ad uso produttivo nonché hardware, software e tecnologie digitali funzionali all’ammodernamento e all’efficientamento produttivo, strettamente connessi allo sviluppo del progetto.
c. Consulenza tecnica finalizzata all’ammodernamento e all’efficientamento della catena produttiva, strettamente connessa allo sviluppo del progetto, anche dal punto di vista energetico – ambientale.
d. Consulenza specializzata nell’approccio al mercato: progettazione di strategia commerciale, progettazione di azioni di marketing e di comunicazione, strettamente connessa allo sviluppo del progetto.

Fase 2 – Servizi di supporto – sono ammissibili le seguenti spese:
a. Consulenza per attività di sorveglianza mondiale del marchio.
b. Consulenza legale per tutela da azioni di contraffazione del marchio;
c. Consulenza per la realizzazione di ricerche di anteriorità del marchio finalizzate alla sua estensione UE/internazionale.
d. Consulenza per la realizzazione di ricerche di anteriorità del marchio in ulteriori classi/prodotti/servizi.
e. Tasse di deposito presso UIBM o presso EUIPO.
f. Tasse sostenute presso UIBM o EUIPO o presso OMPI per la registrazione internazionale.
g. Assistenza per il deposito.

Le spese di cui alla Fase 2 possono essere riconosciute solo se accompagnate dalla richiesta di almeno un altro servizio di cui alla Fase 1.

Le domande di agevolazione potranno essere presentate a partire dal 4 aprile 2017.

Il bando completo nel senguente link

Per Informazioni e Consulenze, contattaci.