Super ammortamento esteso ai beni immateriali

ammortamento beni immateriali

In occasione di Telefisco 2018, l’Agenzia Delle Entrate ha chiarito che le imprese che usufruiscono dell’iper ammortamento (incremento del costo ammortizzabile del bene pari al 150%) per gli investimenti relativi al progetto “Industria 4.0”, possono beneficiare anche del super ammortamento (incremento del costo del bene ammortizzabile pari al 40%, ridotto al 30% per il 2018) per l’acquisto di beni immateriali (tipicamente software, piattaforme, system integration) compresi nell’allegato B alla legge di bilancio 2017 n. 232 del 2016.

Il super ammortamento per i beni immateriali spetta alle imprese che beneficiano dell’iper ammortamento indipendentemente dalla circostanza che il bene immateriale sia o meno collegato a quelli materiali oggetto di iper ammortamento.

L’Agenzia delle Entrate infatti afferma che, “il software rientrante nell’Allegato B può beneficiare della  maggiorazione del 40%  (30% dal 2018) a condizione che l’impresa usufruisca dell’iper ammortamento del 150%, indipendentemente dal fatto che il bene immateriale sia o meno specificamente riferibile al bene materiale agevolato”.

Resta confermato, ai fini dell’iper ammortamento per i beni immateriali, la necessità che siano «interconnessi» al sistema aziendale di gestione della produzione o alla rete di fornitura.

Clicca qui per scaricare il PDF

Per contattarci, invitiamo a visitare la pagina dedicata -> Contatti