Credito d’Imposta R&S nel Mezzogiorno: maggiorazione dell’aliquota confermata anche per il biennio 2021-2022

13 Aprile 2021
Credito d’Imposta R&S nel Mezzogiorno: maggiorazione dell’aliquota confermata anche per il biennio 2021-2022

Esteso fino a tutto il 2022 – con maggiorazione delle aliquote – il Credito d’Imposta spettante per gli investimenti in attività di Ricerca e Sviluppo effettuati dalle imprese operanti nel Mezzogiorno.

Con la proroga per il biennio 2021-2022 del credito di imposta per R&S è stata confermata la maggiorazione delle aliquote introdotta dall’articolo 244 D.L. 34/2020 (c.d. Decreto Rilancio) per attività di R&S svolta nel periodo d’imposta 2020.

L’ambito applicativo territoriale della proroga con maggiorazione, tuttavia, è meno ampio di quello previsto dall’articolo 244 D.L. 34/2020 per il 2020.

Infatti, nei periodi d’imposta 2021 e 2022, la maggiorazione del credito di imposta R&S si applica alle sole attività direttamente afferenti a strutture produttive localizzate nelle regioni del Mezzogiorno (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia), con esclusione delle regioni colpite dagli eventi sismici del 2016 e 2017 (Lazio, Marche e Umbria), che erano state invece incluse tra quelle con aliquota maggiorata per il 2020 dal Decreto Rilancio.

Come aliquote maggiorate sono state confermate le seguenti:

  • 25% per le grandi imprese, che occupano almeno 250 persone, il cui fatturato annuo è almeno pari a 50 milioni di euro oppure il cui totale di bilancio è almeno pari a 43 milioni di euro;
  • 35% per le medie imprese che occupano almeno 50 persone e realizzano un fatturato annuo di almeno 10 milioni di euro;
  • 45% per le piccole imprese che occupano meno di 50 persone e realizzano un fatturato annuo o un totale di bilancio annuo non superiori a 10 milioni di euro.

La maggiorazione dell’aliquota si applica nel rispetto dei limiti e delle condizioni previsti dal Regolamento Ue n. 651/2014, in particolare dall’articolo 25 in materia di sostegno per i progetti di ricerca e sviluppo.

 

Per informazioni e consulenze puoi contattare Bottari & Associati, operativo su tutto il territorio nazionaleContattaci per un incontro preliminare.