Nuovo Codice della Crisi d’Impresa: possibile slittamento al 2022

8 Luglio 2021
Nuovo Codice della Crisi d’Impresa: possibile slittamento al 2022

La commissione ministeriale istituita dalla ministra della Giustizia Marta Cartabia prevede uno slittamento dell’entrata in vigore del Codice della Crisi d’Impresa alla primavera del 2022.

L’attuale data di pubblicazione è fissata per il prossimo 1° settembre, tuttavia a motivarne il rinvio concorrono una serie di elementi, tra cui la necessità di adottare la nuova direttiva comunitaria, evitando di partire con regole nuove, con la necessità di doverle modificare subito dopo. Occorre inoltre tenere in considerazione il mutato contesto economico di riferimento dovuto alla pandemia, che vede una larga parte delle imprese italiane ancora pesantemente condizionate dall’emergenza sanitaria.

Si discute anche della sorte delle misure di allerta, che potrebbero essere interessate da un più ampio rinvio, così come dell’immediata entrata in vigore di nuove soluzioni temporanee per favorire il risanamento di imprese in difficoltà solo temporanea, evitando però che le difficoltà abbiano come esito l’insolvenza.

Tali soluzioni potrebbero arrivare con un nuovo decreto correttivo, contenente misure più favorevoli per i soggetti che intendano perseguire il risanamento aziendale.

Restano tuttavia pienamente operativi gli obblighi di istituire adeguati assetti organizzativi, amministrativi e contabili previsti dall’art. 2086 cc, pena la responsabilità patrimoniale personale degli amministratori prevista dall’art. 2476.

Per informazioni e consulenza per la gestione degli adempimenti introdotti dal Codice della Crisi, puoi contattare Bottari & Associati, operativo su tutto il territorio nazionale.

Organizziamo anche corsi di formazione interamente finanziati da Fondi Interprofessionali e dal Fondo Nuove Competenze gestito da Anpal, per supportare le aziende ad adeguare la propria organizzazione con l’introduzione di sistemi di controllo che consentano, oltre ad essere in regola con i nuovi adempimenti introdotti dal Codice della Crisi, di migliorare, nel contempo, le performance aziendali.

Scopri come accedere al corso di formazione e contattaci per un incontro preliminare.