Finanziamenti SIMEST 2021: dal 3 giugno riapre il Fondo 394/81

7 Aprile 2021
Finanziamenti SIMEST 2021

È stata comunicata la data di riapertura del Fondo 394/81 di SIMEST che concede finanziamenti agevolati per l’internazionalizzazione delle imprese.

Così come indicato in Gazzetta Ufficiale n. 80 del 2 aprile 2021, il Comitato agevolazioni di SIMEST ha deliberato la riapertura, a decorrere dal 3 giugno 2021, delle attività di ricezione da parte di SIMEST di nuove domande di finanziamento agevolato a valere sul Fondo 394/81 e relativo cofinanziamento a fondo perduto a valere sulla quota di risorse del Fondo per la promozione integrata.

A partire dal 3 giugno sarà quindi nuovamente possibile presentare le domande per i finanziamenti agevolati di SIMEST per l’internazionalizzazione.

Il Fondo 394 è stato uno degli strumenti più importanti per la tenuta delle imprese davanti alla pandemia. Grazie a una serie di misure atte ad ampliare gli interventi e i soggetti finanziabili e soprattutto grazie all’introduzione di una quota a fondo perduto, lo scorso anno il Fondo 394 ha registrato un successo senza precedenti, tanto che ad ottobre SISMEST ha dovuto bloccare le domande per l’esaurimento delle risorse.

La notizia che il Fondo sarebbe stato riaperto in primavera circolava in effetti già da un po’ di tempo. A fine febbraio, infatti, i rappresentanti di SIMEST avevano comunicato che, una volta completato entro aprile l’esame delle domande pendenti, il Fondo sarebbe stato riaperto con ogni probabilità nel corso delle settimane successive.

Bottari & Associati è il partner di riferimento per le imprese che intendono approcciarsi ai mercati esteri e cercano nuovi progetti di sviluppo in ambito UE ed extra UE, fornendo servizi di consulenza e gestione di finanziamenti per l’internazionalizzazione delle imprese italiane.

Contattaci per un incontro preliminare e valutare la soluzione di internazionalizzazione più adatta alla tua azienda.