Nuova riapertura Bandi Simest a partire dal 28 ottobre 2021

A partire dal 28 ottobre 2021, le aziende potranno presentare nuove domande di finanziamento per progetti di internazionalizzazione, a valere sulle risorse provenienti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR). Entro tale data saranno resi noti termini, modalità e condizioni degli strumenti del Fondo 394, che saranno definiti con provvedimenti nazionali di rifinanziamento. Le […]

PMI e Reti di Imprese: strumenti e soluzioni per la ripartenza e lo sviluppo – Convegno del 17 settembre 2021

“L’innovazione e la Ricerca & Sviluppo come fattori decisivi per rafforzare la competitività aziendale” È questo il tema che tratterò durante il convegno “PMI e Reti di Imprese – Strumenti e soluzioni per la ripartenza e lo sviluppo”, che si terrà il prossimo 17 settembre. L’incontro, rivolto alle imprese, si pone l’obiettivo di fornire indicazioni […]

Bonus Industria 4.0: il divieto di compensazione non opera con riferimento ai crediti agevolativi

Con la risposta ad interpello n. 451/2021, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che il credito d’imposta per investimenti in beni strumentali nuovi “Industria 4.0” può essere usato in compensazione nell’F24 anche in presenza di debiti erariali scaduti iscritti a ruolo per un importo superiore a 1.500 euro. La risposta è stata resa in seguito al […]

Credito d’imposta investimenti in beni strumentali: quando è ammissibile il trasferimento della titolarità

La circolare 9/E/2021 ha chiarito diversi aspetti della disciplina del credito d’imposta per investimenti in beni strumentali ex L. 178/2020. In tema di trasferimento della titolarità del credito, è stata sottolineata la non trasferibilità a soggetti terzi, per effetto di atti realizzativi, dei crediti d’imposta di natura soggettiva, poiché maturano esclusivamente in capo ai soggetti […]

Circolare 9/E/2021: il Durc irregolare preclude la fruizione del credito d’imposta

Con la circolare 9/E/2021, l’Agenzia delle Entrate ha sciolto diversi dubbi interpretativi inerenti alla disciplina del credito d’imposta per investimenti in beni strumentali, così come recentemente modificata dalla Legge di Bilancio 2021. Il credito di imposta è riconosciuto a tutte le imprese residenti nel territorio dello Stato – indipendentemente dalla forma giuridica, dal settore economico di appartenenza, […]

Circolare 9/E/2021: i chiarimenti sul credito d’imposta investimenti in beni strumentali

Con la circolare 9/E/2021 l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in tema di credito d’imposta per investimenti in beni strumentali. La circolare si è resa necessaria per sciogliere diversi dubbi interpretativi, tenuto conto delle novità apportate in materia dalla Legge di Bilancio 2021, che ha riformulato la disciplina del credito d’imposta per gli investimenti in […]

Credito d’imposta beni strumentali nuovi: l’IVA indetraibile costituisce una componente del costo di acquisizione del bene

Nell’ambito della disciplina del credito d’imposta per investimenti in beni strumentali, il criterio generale di determinazione del costo di acquisizione del bene è ispirato all’articolo 110, comma 1, lettera b) del TUIR (costo complessivo, comprensivo degli oneri accessori di diretta imputazione). Per l’individuazione degli oneri accessori di diretta imputazione, è necessario far riferimento, in linea […]

Nuovo Codice della Crisi d’Impresa: possibile slittamento al 2022

La commissione ministeriale istituita dalla ministra della Giustizia Marta Cartabia prevede uno slittamento dell’entrata in vigore del Codice della Crisi d’Impresa alla primavera del 2022. L’attuale data di pubblicazione è fissata per il prossimo 1° settembre, tuttavia a motivarne il rinvio concorrono una serie di elementi, tra cui la necessità di adottare la nuova direttiva […]

Bando INAIL ISI 2020: contributi a fondo perduto per salute e sicurezza sul lavoro

Con il BANDO ISI 2020 l’INAIL, Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro, mette a disposizione delle aziende contributi a fondo perduto per i progetti di miglioramento della salute e sicurezza sul lavoro. L’agevolazione consiste in un contributo pari al 65% della spesa sostenuta fino ad un massimo di 130.000 euro (corrispondenti a […]

Reati tributari presupposto 231: sanzioni per rappresentante e società

Nel corso di Telefisco 2021, gli ufficiali della Guardia di Finanza, intervenuti in risposta ad un quesito, hanno chiarito che, se il rappresentante legale di una società commette un reato tributario richiamato dal D.lgs. 231/2001, il procedimento si estenderà automaticamente anche alla società per l’eventuale accertamento della responsabilità amministrativa e la conseguente irrogazione delle previste […]

Responsabilità 231/2001 in materia antifortunistica

Con la sentenza n. 22256/2021, la Cassazione si pronuncia relativamente alla sussistenza del requisito dell’interesse e del vantaggio dell’ente, nel caso di reati colposi di evento per violazione delle norme antinfortunistiche. In particolare, la Cassazione conferma la condanna del datore di lavoro per lesioni, ma esclude la responsabilità dell’ente, prevista dal Dlgs 231/2001, quando il […]

Credito d’Imposta Beni Strumentali 4.0: il ritardo nell’interconnessione non fa perdere l’agevolazione

Con la risposta a interpello n. 394 dell’8 giugno 2021 l’Agenzia delle Entrate ha reso alcune indicazioni sul credito d’imposta per investimenti in beni strumentali funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale dei processi aziendali secondo il paradigma 4.0 (beni compresi negli allegati A e B alla legge n. 232/2016). In particolare, l’Agenzia, su parere tecnico […]

Fondo Nuove Competenze: come funziona e ultime novità

Il Fondo Nuove Competenze (Fnc), nato per contrastare gli effetti economici dell’epidemia Covid-19, permette alle imprese di adeguare le competenze dei lavoratori, destinando parte dell’orario di lavoro alla formazione. Lo strumento riconosce contributi finanziari in favore di tutti i datori di lavoro privati che abbiano stipulato accordi collettivi di rimodulazione dell’orario di lavoro per mutate […]

Smart Money, contributi a fondo perduto per startup innovative: domande dal 24 giugno 2021

Promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico e gestito da Invitalia, l’incentivo Smart Money ha una dotazione finanziaria di 9,5 milioni di euro. Smart Money sostiene le startup innovative nella realizzazione di progetti di sviluppo grazie ai servizi e gli strumenti dell’ecosistema italiano dell’innovazione. In particolare, l’incentivo ha l’obiettivo di facilitare l’incontro tra startup innovative e […]

Fondo per l’intrattenimento digitale: contributi a fondo perduto a partire dal 30 giugno 2021

A partire dalle ore 12 del 30 giugno 2021 sarà possibile presentare le domande di accesso ai contributi a fondo perduto in favore di progetti che intendono realizzare un prototipo di videogioco destinato alla distribuzione commerciale. Il decreto attuativo del Mise del 21 maggio 2021, ha stabilito termini e modalità per le domande di accesso […]

Credito d’Imposta Beni Strumentali non 4.0: compensazione in un’unica soluzione nel 2021 per tutte le imprese

Eliminato il limite dei 5 milioni di fatturato previsto dalla Legge di Bilancio per poter fruire in un’unica quota, anziché tre, il credito d’imposta per l’acquisto di beni strumentali non 4.0. Il Decreto Sostegni-bis ha aggiunto ha modificato l’articolo 1 della L. 178/2020 inserendo il nuovo comma 1059-bis, che, unitamente al comma 1059, detta le regole di utilizzo del credito […]

Nuovi correttivi al Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza

Il Codice della crisi di impresa e dell’insolvenza (D.Lgs. n.14/2019) entrerà in vigore il prossimo 1° settembre 2021. Tuttavia, la data di entrata in vigore di alcune norme del Codice potrebbe slittare. Il Ministro della Giustizia Marta Cartabia, ha, infatti, nominato una Commissione di esperti per l’elaborazione di proposte di interventi sul Codice della Crisi […]

Recovery Plan: incentivi Transizione 4.0 e rifinanziamento del Fondo SIMEST

I fondi europei del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) puntano ad offrire sostegno alle imprese. A tal fine, gran parte delle risorse a disposizione per il 2021 saranno rivolti agli incentivi Transizione 4.0 e al fondo export. Nel dettaglio, sono 13,7 i miliardi da spendere nel 2021: tali risorse saranno destinate allo svolgimento […]